Riconoscimenti in Play Therapy

L'International Academy for Play Therapy studies and PsychoSocial Projects (INA) organizza nel settore della psicologia dello sviluppo, della formazione in psicologia e della psicoeducazione moduli, eventi e percorsi formativi per professionisti applicando i criteri di qualità e professionalità stabiliti dall’Association for Play Therapy APT degli Stati Uniti e dall'Associazione Play Therapy Italia APTI. INA è un Ente approvato per la formazione continua in Play Therapy dall'APT (Approved Provider #20-602) e dell'APTI (Ente approvato #15-001).

Le formazioni consentono ai professionisti della salute mentale di maturare ore formative utili per richiedere l’iscrizione al Registro dei Play Therapist (RPT) e al Registro dei Supervisori Play Therapist (RPT-S). I professionisti dei settori educativo, sanitario, riabilitativo e sociale possono maturare le ore utili all'iscrizione al Registro degli Specialisti in Gioco Terapeutico (TP-S).

Lo schema elaborato dall'Associazione Play Therapy Italia APTI e qui riproposto, consente di visualizzare i possibili percorsi e riconoscimenti in Play Therapy (per i professionisti della salute mentale) e Gioco Terapeutico (per i professionisti degli ambiti educativo, sanitario, riabilitativo, sociale). Clicca sull'immagine per accedere al formato pdf in alta qualità. Per maggiori informazioni visita il sito dell'APTI www.associazioneplaytherapy.it.

 

APT approved provider play therapy education

uno schema spiega i percorsi di riconoscimento per professionisti in play therapy e gioco terapeutico in italia e svizzera italiana
L'Associazione Play Therapy Italia APTI in breve

L’APTI è un ente nazionale non profit fondato nel 2009 che si occupa in particolare di psicologia dell'età evolutiva e trae origine dall'esperienza e dal sostegno dell’Association for Play Therapy APT degli Stati Uniti che ne rappresenta il modello unico di riferimento. APTI adotta infatti gli standard qualitativi dell’APT e ne condivide finalità e criteri di iscrizione. L'APTI è membro dell'International Consortium of Play Therapy Associations. Tra i suoi obiettivi principali vi sono quelli di promuovere il valore del gioco e di diffondere la conoscenza e la pratica della Play Therapy sul territorio nazionale.

L’APTI conferisce le credenziali di Registered Play Therapist (RPT) e Regitered Play Therapist Supervisor (RPT-S) ai professionisti della salute mentale e di Specialista in Gioco Terapeutico (TP-S) per i professionisti degli ambiti educativo, sociale, sanitario e riabilitativo per aiutare i consumatori ad identificare quei professionisti con formazione specializzata ed esperienza in Play Therapy. Inoltre, APTI certifica percorsi formativi in Italia e nella Svizzera italiana che corrispondono a determinati criteri di qualità e professionalità.

Il Socio APTI è un professionista che lavora nell'ambito dell'età evolutiva e ha conseguito una formazione in Play Therapy o Gioco Terapeutico riconosciuta dall'APTI. Egli aderisce ai valori dell'Associazione e contribuisce ai suoi scopi prestando un'attività volontaria, partecipando all'Assemblea annuale e versando una quota annuale. Per saperne di più leggi l'Informativa Soci [09_2019].

Dalla primavera 2020 è disponibile la prima Rivista di Play Therapy in lingua italiana pubblicata dall'APTI. Il periodico presenta contenuti verificati che permettono ai professionisti del settore, e ad ulteriori interessati, di restare aggiornati ed ampliare le proprie conoscenze sull'affascinante mondo della psicologia dello sviluppo, del gioco e della Play Therapy. La rivista può essere ordinata tramite Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Gratuita per i Soci APTI.

logo apti 2020

Criteri iscrizione al Registro dei Play Therapist (RPT) e Play Therapist Supervisors (RPT-S)

Finalità

L'Associazione Play Therapy Italia (APTI) conferisce le credenziali di Play Therapist (RPT) e Supervisore Play Therapist (RPT-S) ai professionisti della salute mentale per aiutare i consumatori ad identificare quei professionisti con formazione professionale specializzata ed esperienza in Play Therapy.

Criteri di iscrizione

Dal 1° gennaio 2020 sono in vigore le modifiche ai criteri di iscrizione al Registro dell'APT e APTI. Le revisioni non incidono sulle ore maturate prima delle modifiche. Le ore di esperienza supervisionata in Play Therapy possono essere conteggiate solo se effettuate sotto la supervisione di un RPT-S. Le ore di formazione continua possono essere conteggiate solo se svolte in aula (Contact CE hours); i webinar (Live CE webinars) sono pertanto esclusi. Per saperne di più: Credentialing: 2020 and Beyond.

 

1 Licenza e certificazione

RPT Licenza come professionista della salute mentale.

RPT-S idem 

2 Titoli

RPT Master nel settore della salute mentale o livello superiore. Il percorso di studi deve prevedere elementi centrali quali etica, sviluppo evolutivo, teorie di personalità, principi di psicoterapia, psicopatologia dell'età evolutiva e dell'adolescenza.

RPT-S idem

3 Esperienza clinica

RPT Deve aver completato 2 anni e 2'000 ore di esperienza clinica supervisionata, di cui non più di 1'000 devono essere maturate prima del Master.

RPT-S idem. Inoltre devono essere completati ulteriori 3 anni e 3'000 ore di esperienza clinica che devono essere verificate ma non necessariamente supervisionate da un professionista della salute mentale. Sono necessari 3 anni di pratica a partire dalla certificazione come professionista della salute mentale.

4 Formazione in Play Therapy

RPT Devono essere completate almeno 150 ore di formazione specifica in Play Therapy da un'istituzione di alta formazione approvata dall'APT e APTI.

RPT-S idem

5 Esperienza di Play Therapy supervisionata

RPT Devono essere completate almeno 500 ore di esperienza di Play Therapy supervisionata che includano almeno 50 ore di supervisione di Play Therapy effettuate da un supervisore approvato dall'APT e APTI.

RPT-S idem. Inoltre ulteriori 500 ore di esperienza di Play Therapy verificate ma non supervisionate da un professionista della salute mentale.

6 Formazione come supervisore

RPT Nessuna.

RPT-S Almeno 24 ore di formazione in supervisione.

Criteri iscrizione al Registro degli Specialisti in Gioco Terapeutico (Therapeutic Play Specialist TP-S)

Finalità

L'Associazione Play Therapy Italia (APTI) conferisce le credenziali di Specialista in Gioco Terapeutico (Therapeutic Play Specialist TP-S) ai professionisti degli ambiti educativo, reabilitativo, sanitario e sociale per aiutare i consumatori ad identificare quei professionisti con formazione professionale specializzata ed esperienza in Gioco Terapeutico.

Criteri di iscrizione

Dal 1° gennaio 2020 sono in vigore le modifiche ai criteri di iscrizione al Registro dell'APTI. Le revisioni non incidono sulle ore maturate prima delle modifiche. Le ore di esperienza supervisionata in Gioco Terapeutico possono essere conteggiate solo se effettuate sotto la supervisione di un RPT-S. Le ore di formazione continua possono essere conteggiate solo se svolte in aula (Contact CE hours); i webinar (Live CE webinars) sono pertanto esclusi.

 

1 Formazione

a) diploma di laurea nel settore educativo (pedagogisti, insegnanti, educatori, ecc.), sociale, della riabilitazione (terapisti occupazionali, logopedisti, psicomotricisti, ecc.) o sanitario (infermieri, medici, ecc.);

b) in assenza di diploma significativo, possono essere sottoposti a valutazione un minimo di 8-10 anni di pratica professionale certificata nell'assistenza e nell’educazione all'infanzia.

2 Esperienza professionale

a) per chi possiede un diploma di laurea, minimo 3 anni di pratica con i bambini dopo la fine degli studi;

b) per i professionisti che non possiedono un diploma di laurea, un totale di almeno 8-10 anni di pratica verificata con i bambini.

3 Formazione riconosciuta dall'APTI

Corsi formativi in Gioco Terapeutico per un totale di 150 ore.

4 Attività di osservazione

45 ore documentate di cui 15 ore con bambini in età 0-3 anni (asilo nido), 15 ore con bambini in età 4-6 anni (scuola dell'infanzia) e 15 ore con bambini di età 7-11 anni (scuola elementare).

5 Letture e studi

450 ore complessive di cui 400 per la lettura e lo studio di articoli e libri selezionati e 50 ore per l'esposizione scritta e orale dei contenuti.

5 Elaborati

Tre relazioni concernenti rispettivamente 1 intervento individuale, 1 attività di gruppo e 1 progetto di ricerca o di intervento in Gioco Terapeutico.

7 Pratica documentata supportata da supervisione

Attività di Gioco Terapeutico per un totale di 250 ore con almeno 10 bambini (interventi non-direttivi, direttivi e/o familiari).

8 Supervisione 50 ore realizzate da un Supervisore Play Therapist (RPT-S) di cui almeno la metà individuali.

9 Approfondimento di un tema a scelta 25 ore.

Direttive Supervisione individuale, di gruppo e consulenza

Le Supervisioni individuali (SI), Supervisioni di gruppo (SG) e Consulenze individuali (CI) promosse da INA Play Therapy si rivolgono ai professionisti dell'età evolutiva formati in Play Therapy o Gioco Terapeutico. Sono eseguite online da Supervisori riconosciuti dall'APT degli Stati Uniti e/o dall'APTI.

Le Supervisioni individuali e di gruppo favoriscono la crescita professionale negli ambiti di Play Therapy e Gioco Terapeutico. Le Consulenze individuali mirano alla gestione puntuale dei casi. Gli specialisti di INA Play Therapy sono disponibili anche per consulenze ad Enti ed Associazioni. Per per maggiori informazioni inerenti costi e condizioni vi invitiamo a contattare la Segreteria cliccando qui.

Diventa un Play Therapist riconosciuto!


L'ASSOCIAZIONE INA PLAY THERAPY

L'International Academy for Play Therapy studies and PsychoSocial Projects (INA) è un'Associazione non profit riconosciuta di pubblica utilità con sede a Lugano, Svizzera. INA è un ente approvato per la formazione continua in Play Therapy dall'Association for Play Therapy APT degli Stati Uniti (#20-602) e dall'Associazione Play Therapy Italia APTI (#15-001). Opera a livello nazionale ed internazionale a favore di individui, famiglie e comunità con particolare attenzione ai bisogni e al benessere dei bambini. Con oltre 20 anni di esperienza in ambito clinico, interventi d'emergenza e progetti psicosociali, il team di INA è specializzato in psicologia dello sviluppo, Play Therapy e trauma.

 

fb    inst    yt    in

CONTATTO

info@play-therapy.ch

+41 76 679 46 55   Svizzera
+39 340 704 87 34   Italia
+34 65 883 19 63   Serbia

 

Link form di contatto

Link modulo registrazioni

COORDINATE BANCARIE

Conto in CHF:

CCP 69-156271-2
IBAN: CH27 0900 0000 6915 6271 2
BIC (SWIFT-Code): POFICHBEXXX

Conto in EUR:

CCP 91-224447-3
IBAN: CH34 0900 0000 9122 4447 3
BIC (SWIFT-Code): POFICHBEXXX

 

logo paypal sicuro

Copyright © 2019 INA Play Therapy. Tutti i diritti sono riservati. Ultimo aggiornamento 15.11.2020.