Claudio Mochi
Claudio MochiPresidente e Responsabile Programmi formativiQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Biografia professionale

Psicologo clinico Esperto internazionale di interventi d'Emergenza e Play Therapy. Mochi ha ottenuto il riconoscimento di Play Therapist Supervisor (RPT-S) e Istruttore di corsi certificati in Play Therapy dall'Association for Play Therapy United States APT. Svolge con regolarità formazioni, conferenze e progetti a livello internazionale. Nel corso della sua attività professionale ha presentato nell'ambito della Play Therapy e del trauma in 6 continenti per un totale di oltre 20 paesi.

Claudio Mochi è nato a Roma, in qualità di Psicologo ha lavorato in Italia in diversi programmi di riabilitazione e nel sostegno a bambini ospiti di case-famiglia. Nel settore dell'Emergenza ha conseguito un master in Psicologia dell'Emergenza e ha collaborato a lungo con la Croce Rossa Italiana in qualità di supervisore delle Squadre d'emergenza psicologica di Roma ed Orte che ha anche coordinato in occasione del terremoto in Molise nel 2002.

Dal 2001 ha lavorato in modo consistente con diverse organizzazioni tra cui Croce Rossa Italiana, Croix Rouge de Belgique, Medici Senza Frontiere e Terre des hommes Foundation Svizzera in scenari post disastro per la creazione e lo sviluppo di programmi psicosociali dedicati in modo particolare ai superstiti e alla formazione del personale locale in vari Paesi inclusi Kosovo, Serbia e Montenegro, Iran, Palestina, Pakistan, Libano, Srì Lanka e Haiti.

Nel settore della Play Therapy ha ottenuto il riconoscimento come Play Therapist Supervisor dall'APT che lo riconosce come istruttore di corsi certificati in Play Therapy. Dopo il completamento dei relativi programmi ha ricevuto dal Play Therapy Training Institute, Inc. (Monroe Township, NJ) l'attestato di conoscenza avanzata in Play Therapy.

È presidente e fondatore dell'Associazione Play Therapy Italia APTI. Ha ricevuto una formazione intensiva in Filial Therapy con il Family Enhancement and Play Center (Boiling Springs, PA) diretto dalla Dott.ssa Risë VanFleet ed ha ottenuto nel 2015 il premio Outstanding contributions to the practice and teaching of Filial Therapy per l'insegnamento e la pratica di questa metodologia. 

Presso lo stesso Istituto, una delle organizzazioni più rilevanti negli Stati Uniti e all'estero rispetto alla terapia infantile e familiare, Mochi è docente di Play Therapy, Filial Therapy e Psicologia dell'Emergenza.

Claudio Mochi è Responsabile dei programmi formativi di INA Play Therapy. Nel corso della sua attività professionale ha condotto nel settore della Play Therapy percorsi formativi in numerosi Paesi tra cui tra cui Alaska, Colorado, Oregon, Svizzera, Italia, Venezuela, Nigeria, Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Macedonia e Serbia.

Conferenze
Esperienze internazionali in ambito Psicosociale (mappa)
Pubblicazioni
Video
Isabella Cassina
Isabella CassinaVicepresidente e Responsabile ProgettiQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Biografia professionale

Social Worker Specialista in Gioco Terapeutico, Cooperazione Internazionale (CI) e Migrazione. Cassina ha lavorato in progetti psicosociali in Svizzera, Africa, America Latina e India ricoprendo ruoli di coordinatore e formatore e coniugando nel suo lavoro i principi del Gioco Terapeutico e della CI. È stata relatrice in conferenze internazionali, tra cui negli Stati Uniti, in Canada e alle Fiji. Ha partecipato a formazioni specialistiche in più parti del mondo e ha intrapreso un Dottorato di ricerca in Expressive Arts Therapy.

Isabella Cassina è nata a Lugano-Svizzera, è di lingua madre italiana con competenze in francese, inglese, croato, serbo, spagnolo e tedesco. Ha conseguito un Bachelor of Arts in Lavoro e politica sociale all’Università di Friborgo e un Master of Arts all’Istituto di Alti Studi Internazionali e dello Sviluppo di Ginevra IHEID.

Dal 2006 ha realizzato esperienze significative in ambito umanitario in Colombia, Serbia, Haiti, India, Nigeria e Venezuela lavorando con bambini, famiglie e professionisti locali.

Ha lavorato per la Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana SUPSI per il Servizio Gender, a favore del rispetto e della promozione dell’uguaglianza tra generi sul lavoro e a scuola; in Serbia per l'ONG Grupa 484 nell’ambito dell’assistenza educativa e psicosociale a favore di sfollati interni collocati in campi di prima accoglienza e bambini di etnia rom nelle scuole pubbliche.

Dopo il completamento del relativo programma è diventata Specialista in Gioco Terapeutico presso l’Associazione Play Therapy Italia APTI.

Ha ricevuto una formazione intensiva in Theraplay con il Theraplay Institute (Canada). È formata in Child-Centered Play Therapy e Filial Therapy (Guerney-VanFleet), Learn to Play Therapy, Sandtray Therapy e Play Therapy di gruppo. Ha partecipato inoltre a formazioni specialistiche in Australia, Stati Uniti e alle Isole Fiji. Più recentemente è diventata Insegnante riconosciuta di Massaggio Infantile presso l'IAIM.

Nel 2004 ha iniziato un percorso di studio universitario nell'ambito della migrazione (LAsi). Dal 2010 al 2017 ha lavorato per la Croce Rossa Svizzera, Settore Richiedenti asilo e Rifugiati in qualità di Responsabile dei Servizi Sociali dei Centri d'accoglienza e a capo del progetto Bambini migranti e Gioco Terapeutico.

Oggi Isabella Cassina è Responsabile dei Progetti e Formatrice per INA Play Therapy con sede in Svizzera, Consulente allo Sviluppo per APTI e Dottoranda in Expressive Arts Therapy.

Conferenze
Pubblicazioni
Video
Dusica Peric
Dusica PericConsulente e Socio OperativoQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Biografia professionale

Insegnante Specializzanda in Gioco Terapeutico e Consulente. Peric ha una lunga esperienza internazionale in programmi umanitari ed interventi d'emergenza in numerosi paesi d'Africa, America Latina e India. In qualità di Socio Operativo è responsabile esecutivo delle attività di INA Play Therapy nel Sud-Est Europa. 

Dusica Peric è nata in Serbia dove ha terminato la formazione all’Università di Scienze Umane e Sociali, ottenendo il titolo di Filologista della Lingua inglese e della Letteratura. Dopo la laurea ha lavorato come insegnante di inglese con bambini tra gli otto e i quattordici anni. Ha iniziato a lavorare con Medici senza Frontiere nel 2003 in un Programma di Salute Mentale in Serbia nell’ottica di facilitare workshops occupazionali per bambini affetti da conflitti e sfollati interni (IDPs).

Contemporaneamente ha frequentato la formazione del Group Work with Children and Adolescents and Mental Health in Primary Health care. Nel 2005 ha lavorato per la Swedish Organisation for Individual Relief in Serbia per il supporto al processo di integrazione dei rifugiati nella comunità locale.

Dal 2006 ha ripreso la collaborazione con Medici senza Frontiere nei programmi di HIV/AIDS in Tanzania e Zimbabwe dove ha sviluppato un programma comunitario per la promozione della salute e ha istituito gruppi di sostegno per persone affette da HIV/AIDS con un’attenzione particolare ai bambini. Il suo operato includeva la creazione di club per bambini e adolescenti per la promozione dell’educazione alla salute e la diagnosi precoce dei bisogni psicosociali.

Dal 2009, in qualità di Coordinatrice di Programma di Medici senza Frontiere, ha lavorato in svariati programmi umanitari e interventi d’emergenza in India, Nigeria, Kenya, Somalia e Venezuela fino al 2017.

Nel 2015 ha partecipato al workshop Learn to Play Therapy presentato dalla Prof.ssa Karen Stagnitti della Deakin University (Australia) a Roma, organizzato da INA Play Therapy in collaborazione con l'Associazione Play Therapy Italia APTI, che l’ha portata a voler sviluppare il suo interesse per l'ambito del Gioco Terapeutico. Nello stesso anno Dusica è diventata membro di INA ed ha iniziato il suo impegno nelle vesti di Socio Operativo e Consulente.

Video

INA Play Therapy Around the World 2017-2018 | 14 countries in 6 continents


SCOPRI INA

INA - International Academy for Play Therapy è un'Associazione non profit riconosciuta di pubblica utilità con sede a Lugano, Svizzera. Opera esclusivamente per fini di solidarietà sociale a livello nazionale ed internazionale a favore di individui, famiglie e comunità con particolare attenzione ai bisogni e al benessere di bambini. INA beneficia di esperti degli ambiti della salute mentale, educativo e psicosociale specializzati in Play Therapy e Gioco terapeutico (Therapeutic Play), interventi d'Emergenza e trauma, Project Management e Cooperazione Internazionale.

 

Segui le avventure di INA nel mondo attraverso   Facebook   |   Youtube   |   Instagram

CONTATTO

info@play-therapy.ch

+41 76 679 46 55   Svizzera
+39 34 070 48 74   Italia
+34 65 883 19 63   Serbia

Conto in CHF:
CCP 69-156271-2
IBAN: CH27 0900 0000 6915 6271 2
BIC (SWIFT-Code): POFICHBEXXX

Conto in EUR:
CCP 91-224447-3
IBAN: CH34 0900 0000 9122 4447 3
BIC (SWIFT-Code): POFICHBEXXX

PayPal

© 2019 INA Play Therapy. Tutti i diritti sono riservati. Ultimo aggiornamento 01/04/2019.